Hogan Junior 28

Alla lavagna chiaro e sintetico. Molto concreto. Insegna con chiarezza e motiva con la grinta di un ragazzo che deve ancora affermarsi”.. L’indotto, soprattutto quello nostro, dei servizi, è stato il più massacrato. E snobbato dai sindacati dei metalmeccanici. Anche questa è violenza contro le donne.

Infine: lo staff di Bioquark (da vedere) comprende anche ricercatori formati in Russia o in altre regioni dell Unione Sovietica. Motivi anagrafici escludono qualunque relazione tra questi ricercatori e quella tradizione scientifica, ma non possiamo non sottolineare che quella tradizione impegnava risorse anche in ricerche discutibili o del tutto impresentabili. Una per tutte il noto Experiments in the Revival of Organisms (link Wikipedia), documentato da un video di una ventina di minuti del 1940 disponibile con molta attenzione, perch scioccante in alcuni passaggi dalla stessa pagina di Wikipedia..

E finisce per farti vedere solo l peggiore di ogni cosa. Per evitarlo devi rieducarla un po alla volta. Come? Spostando la tua attenzione da ci di cui senti la mancanza e che ti fa sentire incompleta e infelice a quello che hai gi e ti fa sentire grata.Per quanto ti illuda, la verit che puoi controllare solo una parte infinitesimale della tua vita.

“Questi risultati ci suggeriscono che gli esseri umani sono pi influenzati da comportamenti espressamente socievoli dei gatti, piuttosto che dalle loro espressioni”, concludono gli scienziati. La ragione potrebbe essere ricercata nel fatto che i felini sono stati addomesticati pi tardi rispetto ai cani. Perci le loro mimiche facciali hanno sub meno pressioni verso questa direzione, in termini evolutivi.

A Riccione penultima giornata di finali agli Assoluti e Trials europei azzurri. Senza record italiano ma col secondo progresso cronometrico in una gara non sua, i 100 dorso: Federica Pellegrini passa da 1’00″09 a 1’00″03 (29″56) e batte la fresca primatista italiana (59″96) Margherita Panziera, che nuota in 1 mentre la specialista Silvia Scalia è terza in 1 E’ la finale più veloce di sempre per i 100 dorso ed è il ritorno alla vittoria della campionessa mondiale dei 200 sl: Pellegrini: “Sono stracontenta, peccato per questi pochi centesimi, già fare un minuto due volte nella stessa giornata vale tanto. Ero abbastanza sorpresa, sono contenta di averli vinti, è stato un 100 dorso tirato, forse il più veloce di tutti i tempi nella media delle nuotatrici.

“C un giornalista professionista che in una trasmissione ha affermato: dichiarato guerra a un popolo e in guerra non si va suonando lo zufolo, si va sparando. Bisogna sparare agli arbitri e non permettere loro di arbitrare. Questa la conseguenza”, ribadisce Nicchi, sottolineando che il responsabile della frase stato “regolarmente denunciato e ora seguiremo gli sviluppi”..

Lascia un commento